Half-life Alyx frubile senza visore VR

by Patrick Grioni
0 comment 509 views

Uno degli aspetti che tendo ad apprezzare di più del Pc gaming è la flessibilità unita alla specificità delle configurazioni, tale da adattare il videogioco alle tue peculiari preferenze.
Da appassionato di questo mondo, inoltre, non sono insensibile alle produzioni Valve, che anche se fatica con i numeri 3, mi ha, anzi ha regalato a tutti, innovazioni nell’uso della fisica e, ancor prima, nella dialettica della narrazione col primo Half-life.

La mia idea riguardo all’ultimo capitolo della serie, tale Alyx, è che sia stato progettato con la previsione sbagliata che gli apparati VR potessero sostituire gli approcci tradizionali: di più, credo che Half Life 3 fosse un prototipo proprio per sfruttare queste prerogative che, visto l’andamento del gaming Pc, sia stato poi in parte o totalmente reindirizzato proprio in Alyx stesso.

L’idea di giocarlo con mouse e tastiera mi è sempre sembrata una forzatura dell’impianto di gameplay pensato da Valve, ma vedendo il lavoro svolto da questa MOD, specificatamente Half-Life Alyx NoVR, che ora ci consente di giocarlo tutto come da ultima nota prodotta, mi pare una prerogativa allettante.

  • the entire game is now playable from start to finish (no cheats or noclip needed for anything – bugs may still be present but a save reload will fix that – please post issues on out GitHub Issues board, some of these bugs are carried over from the original HLA release and can only be fixed by Valve)

Includo nell’articolo anche un video, con spoiler allert mi raccomando, che illustra bene le dinamiche e che trovo molto molto promettente: è vero, come ho detto è un gioco nato per VR, ma suvvia parliamo di vivere diverse ore di gameplay in un mondo, quello di Half Life, che anche con qualche stonatura e forzatura, per chi non ama i visori, può valer la pena di immergersi.

Credo che anche Valve stessa sia “felice” di questo lavoro e potrebbe anche supportarlo indirettamente, sempre in attesa di progetti specifici che riportino Gordon Freeman dove deve essere, cioè in un nuovo episodio inedito che sfrutti le prerogative dei sistemi moderni, anche se temo che il 3, cioè la conclusione della vicenda iniziale, ormai abbia troppa carica emotiva per sperare in una release.

Amici del Vault è tutto, vi ricordiamo che per restare aggiornati potete seguirci sul nostro gruppo Facebook, qua sotto nei commenti o sul nostro gruppo Telegram.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti