Ryzen 5 7500F: la prima Cpu AMD senza grafica integrata è pronta al debutto.

by Francesco Viscardi
0 comment 285 views

Dopo settimane di indiscrezioni, in rete abbiamo avuto modo di dare un’occhiata ai primi benchmark di Ryzen 5 7500F, processore entry level di nuova generazione che “perde” la iGPU, una delle principali novità dei Ryzen 7000.
Finalmente, i molti rumors che si sono susseguiti in queste settimane hanno trovato conferma e questa nuova CPU non ha più segreti, diventando a tutti gli effetti ufficiale. Anche AMD ha rivelato le sue specifiche, tracciando il quadro di una CPU desktop da 6 Core e 12 Thread, con clock base di 3.7GHz e boost fino a 5 GHz. Il TDP è di 65W e verrà commercializzato con dissipatore in confezione, nello specifico l’AMD Wraith Stealth.

La novità, tuttavia, sarebbe un’altra. Nonostante inizialmente si pensasse a un lancio circoscritto al solo mercato cinese, tra le specifiche la stessa AMD parlerebbe di disponibilità “Global”, pertanto non è da escludere che questo processore possa arrivare anche sugli scaffali europei.

Quanto alle performance, le prime review parlano di un processore grossolanamente in linea con il fratello maggiore Ryzen 5 7600. In prima battuta, le sue prestazioni in gioco sembrerebbero migliori rispetto alle controparti pari-fascia di Intel, inclusi anche gli i5 13500 e 13400, mentre le soluzioni del team blu sarebbero migliori per un utilizzo più trasversale.

Secondo le disponibilità indicate dal produttore, la CPU dovrebbe arrivare sul mercato il 24 luglio 2023, quindi nella giornata di oggi, a un prezzo di 179 dollari.
Appassionati del Vault, in attesa di vedere dal vivo questo “particolare” processore sfornato da casa AMD, non escludendo di fornirvi nuove informazioni già nelle prossime ore, vi invitiamo come sempre a seguirci sulla nostra Pagina Facebook.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti