Gelid Liquid 240 review

by Fabio Musso
0 comment 437 views

Introduzione

In questi giorni ci è stato concesso da Gelid Solutions, nota casa cinese che produce ottimi prodotti per il raffreddamento, il loro nuovo AIO 240 mm, nome in codice Gelid Liquid 240, da testare e recensire. Si tratta di una soluzione che si colloca in una fascia di prezzo sub 100 euro molto affollata e interessante, sia da alternative a liquido come LT 520 di Deepcool o Artic Liquid Freezer II 240, per non parlare di Noctua con il suo recente NH D12L.

Ognuno per la sua fascia e per specifiche esigenze rappresenta un antagonista impostante a questo nuovo 240, che dalla sua può contare però su caratteristiche interessanti sia estetiche (con fan e blocco pompa ARGB con effetto Infinity Mirror) che di sostanza, con un TDP di 150W, pompa con base in rame a 2600 RPM con controller dedicato per differenziarla dalle ventole del radiatore.

Da come si può notare dalle specifiche dichiarate dalla casa madre, il dissipatore della prova non ha caratteristiche peculiari ed esclusive, offre però una eccellente compatibilità e 2 ventole idro dinamiche dalla discreta pressione statica di 1,67 mmH2O e dal flusso di 61,9 CFM.
Vediamo però come si comporta sul campo, dall’aspetto visivo a quello delle performance.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti