Nioh 2 Definitive Edition Review

by Splintell
1 comment 1k views

Fino a qualche anno fa, era anche solo impensabile poter sperare di provare su PC tutti quei giochi che venivano classificati come esclusive Play Station.

Questo trend è stato introdotto per la prima volta qualche mese fa grazie allo store EGS (Epic Game Store btw). La prima che i PC gamers hanno avuto questo “regalo” è stato con Red Dead Redempion 2: storicamente questa IP di Rockstar è sempre stata trattata come una esclusiva di Play Station, con buona pace di tutti i giocatori da PC che avevano dovuto rinunciare a giocare questa autentica perla.
La storia si era ripetuta al lancio di RDR2 salvo poi avere una incredibile sorpresa grazie proprio ad EGS, che spiazzò tutti quando promise il rilascio della versione PC a distanza di circa 1 anno in esclusiva sul proprio store, seguito poi da altre piattaforme (Google Stadia, Rockstar Game Launcher, Steam).

Dopo aver sdoganato ufficialmente quello che era un vero e proprio tabù, abbiamo avuto numerosi giochi portati su PC per la prima volta (Death Stranding e Horizon Zero Dawn per fare 2 esempi celebri) ed è notizia dell’ultima ora che anche l’intera saga di Kingdom Hearts (raccolta in 3 titoli, la versione HD 1.5+2.5 Remix, Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter e Kingdom Hearts III + Re Mind) arriverà preso su PC sempre per merito di EGS.

Oggi però andremo a parlare di un gioco particolare che sta avendo una nuova vita proprio grazie alla sua versione PC uscita il 5 Febbraio 2021 su Steam. Stiamo parlando di Nioh 2 Remastered, un gioco classificato come Soulslike per la sua enorme difficoltà ma con numerose peculiarità che lo distanziano da quest’ultima, andando a creare una categoria quasi a sé stante che siamo sicuri ammalierà tutti gli amanti degli Action GDR in cerca di una autentica sfida contro se stessi.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
1 Commento
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Patrick Grioni
Amministratore
1 anno fa

Ottima review 😉