Red Dead Redemption 2 PC: ecco finalmente il supporto Nvidia DLSS.

by Francesco Viscardi
0 comment 230 views

Pur essendo stato lanciato nell’ormai lontano Novembre 2019, Red Dead Redemption 2 rimane comunque un gioco attualissimo, che ha saputo catapultare milioni di appassionati nel meraviglioso e allo stesso tempo ostile, mondo del Far West.
Come già confermato negli scorsi giorni, il supporto DLSS di Red Dead Redemption 2, in versione Pc, é finalmente realtà dal 13 Luglio. Per celebrare questa importantissima novità, Nvidia ha diffuso un trailer di lancio, che mette a confronto la grafica dell’amatissimo titolo di Rockstar Games, con e senza DLSS 4K attivato.

Come spiegato dall’ azienda di Santa Clara, ora tutti i giocatori in possesso di una Gpu Geforce RTX potranno sperimentare Red Dead Redemption 2 con risoluzione 1920×1980 e 60 Fps costanti, mentre per gli utenti che hanno a disposizione una RTX 3060ti  è garantita una risoluzione 2560×1440 e oltre 60fps. Infine, a 3840×2160 i giocatori con una GeForce RTX 3070 (o una GPU ancora più veloce) possono godersi a 60fps e oltre, l’esperienza più dettagliata ed immersiva mai offerta da Red Dead Redemption 2 e Red Dead Online.
All’interno del gioco, il DLSS di casa Nvidia si può abilitare attraverso il menù delle opzioni, sotto la voce ”Grafica”, accelerando le performance fino al 45% in più in 4K e offrendo agli utenti la possibilità di aumentare la resa degli effetti grafici oppure, più semplicemente, di godersi l’esperienza offerta da Red Dead Redemption 2 con frame rate più sostenuti.

Al momento sono quasi 60 i titoli che supportano NVIDIA DLSS, un numero destinato ad aumentare ulteriormente nel prossimo futuro.
Negli scorsi giorni, inoltre, Nvidia ha mostrato al pubblico un video di Chernobylite in 4K e DLSS attivato, esibendo anche in questo caso tutti i vantaggi tecnici che scaturiscono da questa potente tecnologia.
Amici del Vault, non ci resta che montare a cavallo e vestire nuovamente i panni del pistolero Arthur, con una spinta in più sotto molti aspetti, che ci permetterà di godere le potenzialità di questo straordinario titolo.
E voi lo avete già provato? Aspettiamo impazienti i vostri feedback, sulla nostra pagina Facebook.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti