Nvidia RTX 3000 Rompe tutto. Facciamo il punto della situazione

by Luca Vitale
2 comments 2,4K views

Le Nuove Memorie GDDR6X

A bordo delle nuove RTX 3080 e 3090 (3070 rimarrà esclusa per il momento), come abbiamo detto, troveremo i nuovi chip Micron GDDR6X, sviluppati in collaborazione diretta con Nvidia.

I nuovi Chip, evoluzione della tecnologia GDDR6, saranno in grado di trasmettere 4 possibili valori per ciclo anziché 2 grazie alla tecnologia PAM4 (pulse amplitude modulation 4) che utilizza un nuovo metodo di encoding in grado di leggere non piú due livelli di voltaggio (on e off) ma di distinguere la variazione di voltaggio da quello precedente, in modo da poter trasmettere piú variabili nello stesso ciclo e aumentare così la velocità di trasferimento.

RTX 3080 utilizzerà GDDR6X impostate a 19 Gbps. mentre RTX 3090 si spingerà a 19,5 Gbps, su un potenziale massimo tecnologico di 21 Gbps.

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti
Notificami
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Michele Malighetti
Autore
3 anni fa

Non vedo l’ora di averla tra le mie mani 🔥

william filipponi
william filipponi
3 anni fa

ottima analisi tecnica….sintetica ed esaustiva….complimenti.
Per quel che riguarda la scheda nulla a dire è un mostro…credo che ad anno nuovo metterò mano all’intero pc